Il blog del Nord

L’ informazione del Nord

Iniziano le riaperture e la voglia di stare in compagnia soprattutto all’aria aperta. Non manca il desiderio degli italiani di godere delle belle giornate che offre il bel Paese e di utilizzarle al meglio anche curando il proprio corpo svolgendo attivitá fisica negli spazi pubblici e nei tanti luoghi di ritrovo sportivo. Molti gli scatti che i vip pubblicano sui loro profili social e molte le paparazzate degli ultimi giorni. Tra queste non si puó non parlare degli scatti hot della bellissima Lodovica Mairè Rogati. Da sempre molto discreta e lontana dal mondo virtuale, se non in piccole dosi, la Rogati è stata avvistata spesso ultimamente ad allenarsi nella Capitale e nella città di Lugano dove ormai vive da anni. L’abbiamo vista più volte in barca a vela e sui campi da tennis ma ora Lodovica Mairè ha deciso di godersi il sole romano in compagnia del suo nuovo fidanzato e la ammiriamo in tutta la sua perfezione! Vegana convinta, contro il fumo, le droghe e l’abuso di alcol, la Rogati mostra i benefici di una vita sana mostrando un corpo super scolpito. Senza alcun dubbio è lei la regina di questa estate e siamo certi che ci darà grandi soddisfazioni appena la rivedremo in costume sulla sua barca!

RASSEGNA STAMPA DEL DIRETTORE – Lodovica Rogati MontalbanoAssociazione ‘IO NON CI STO’Lodovica Rogati Fidanzato

E adesso la verità: queste le parole dell’attrice Lodovica Mairè Lane Rogati

È di questi giorni la notizia che la salma della giovane Tiziana Cantone verrá riesumata per fare chiarezza sulla sua morte fatta passare per suicidio ma che ad oggi risulta piena di punti oscuri. La madre della Cantone si è sempre battuta affinché si facesse luce sulla tragica scomparsa della figlia, convinta senza dubbi che la ragazza non si sarebbe mai tolta la vita.

Ricordiamo che Tiziana Cantone era stata vittima di revenge porn e che dei suoi video intimi erano stati diffusi su internet senza pietà. Da subito la Cantone era diventata oggetto di scherno e pesanti insulti senza che nessuna autorità la proteggesse. In merito alla vicenda abbiamo contattato l’attivista e personaggio pubblico Lodovica Mairè Rogati la quale da più di 10 anni combatte la violenza sulle donne con la sua associazione no profit IO NON CI STO.

Sono felice che finalmente qualcuno si sia degnato di cercare la verità sulla morte di questa giovane vittima. Ricordo bene il caso di Tiziana ed è terribile quello che le è accaduto. Ancora nel ventunesimo secolo si qualifica una donna in base alle sue esperienze sessuali, come se fosse affar d’altri. Fino a quando continueremo a giudicare una femmina dal numero delle sue relazioni o frequentazioni non potremo mai definirci una generazione matura e rispettosa dei diritti della donna. Mi si stringe il cuore a pensare a quanta sofferenza ed umiliazione abbia dovuto subire Tiziana. A questo punto mi auguro che la verità esca fuori il prima possibile per rispetto a lei e alla sua straordinaria mamma che in tutti questi anni ha lottato come una leonessa urlando al mondo che sua figlia meritava giustizia. Nessuno conosce una figlia meglio della propria madre, non dimentichiamocelo mai!”. Ringraziamo Lodovica Mairè Rogati e vi invitiamo ad entrare in contatto con la sua Associazione attraverso il sito che potete raggiungere in questo link.

Plugin optimized by Syrus